Un altro passo compiuto insieme

Fate della vostra vita il più straordinario dei racconti”

Non poteva che finire così la 4. Edizione di Alta Via Camp, attraverso la tappa dedicata allo storytellng… e l’augurio che fosse un nuovo entusiasmante inizio per tutti i nostri corsisti. Come al solito la conclusione di un percorso di crescita personale e professionale com’è Alta Via Camp è sempre un momento molto emozionante per chi ha partecipato. Per quello che hanno vissuto e appreso, ma soprattutto per quello che andranno a fare: portare un miglioramento continuo nella loro attività, nella loro impresa, nella loro vita.

Ci siamo lasciati anche con degli appuntamenti. La partenza di quello che abbiamo chiamato Alta Via Camp: Passo chiave, a partire da 12 maggio. Quattro incontri, quattro giornate sui temi che vanno dai valori del gruppo, alla necessità di costruire relazioni efficaci, dall’utilizzo delle mappe mentali fino a come comunicare di fronte a pubblici diversi. Maggio rappresenterà anche il mese dove si svolgerà la 3. Edizione di Non è magia, è solo strategia!, ma di questo avremo modo di parlarne perché sarà veramente un evento particolarmente interessante per tutti coloro che vorranno ascoltare entusiasmanti racconti d’impresa e portarsi a casa spunti interessanti per la propria attività.

Alta Via Camp

Una nuova storia da raccontare

Andrea Bettini partner di Imago DesignL’inizio di questo nuovo anno porta con sé anche una nuova storia professionale tutta da raccontare. Da questa settimana sono partner di Imago Design e insieme a loro andrò a sviluppare tutta una serie di progetti legati al Corporate Storytelling: dall’ideazione di format narrativi per raccontare al meglio imprese e brand, alla stesura di nuovi romanzi d’impresa (dopo il successo del libro “La giusta dimensione” che racconta la storia di una delle prime società benefit in Italia la Zordan S.r.l sb), passando dalla progettazione di percorsi esperienziali e narrativi finalizzati allo sviluppo di musei d’impresa. Infine seguirò la divisione strategy di Imago Design attraverso la prototipazione di nuovi modelli di business e l’utilizzo di un approccio legato al design thinking.

In tutto ciò ci saranno anche nuovi sviluppi sull’offerta formativa Alta Via Camp (domani parte la 4. Edizione), percorso di formazione per imprenditori, manager e liberi professionisti, del quale sono responsabile didattico e docente.

Infine a maggio non prendetevi impegni ci sarà la 3. Edizione dell’evento “Non è magia, è solo strategia” dedicato a chi fa impresa oggi, dove ho il ruolo di curatore e moderatore.

Stay tuned!

Il racconto che parte dall’interno di un’azienda

Storytelling e l'importanza di sapersi raccontare - Andrea BettiniDialogare con un pubblico di imprenditori e di professionisti sull’importanza del sapersi raccontare è sempre un momento molto piacevole per condividere ciò che faccio e perché lo faccio. Fare questo all’interno di aziende che sono delle vere e proprie eccellenze all’interno del nostro panorama imprenditoriale è un onore. Parte un tour di Alta Via Camp dove andremo a trattare alcuni dei temi del nostro percorso di formazione personale e professionale, direttamente con chi tutti i giorni si trova ad affrontare le problematiche e le dinamiche del fare impresa oggi. Giovedì prossimo 30 novembre parleremo proprio dello storytelling e lo faremo presso un’eccellenza del made in Italy: il parchettificio Garbelotto. Per chi fosse interessato a partecipare può mandarmi un mail qui.

 

Chi saranno i nuovi protagonisti di Alta Via Camp?

Alta Via CampIn questi giorni stiamo raccogliendo le iscrizioni per la prossima edizione di Alta Via Camp, la quarta per la precisione, che partirà il prossimo 20 gennaio. Se qualcuno fosse interessato a parteciparvi (c’è ancora qualche posto libero), mi può direttamente scrivere una mail da qui. Nell’attesa di sapere chi saranno i protagonisti di questa nuova classe che si sta formando intanto troneggiano sul muro a fianco la mia scrivania alcuni dei ritratti dei partecipanti delle precedenti edizioni. Non sono semplici foto, ma frammenti di un’esperienza unica.

Alta Via Camp: si conclude un’edizione per farne già partire un’altra

Domani con il modulo sullo storytelling andremo a concludere la Terza Edizione di Alta Via Camp, ma stiamo già raccogliendo le iscrizioni per la 4° Edizione che partirà il 20 gennaio 2018 (a proposito chi fosse interessato a parteciparvi può scrivermi una mail). Nell’attesa di festeggiare i corsisti di domani, di seguito trovate alcuni scatti fotografici di una giornata che potremo definire “Special Edition” di Alta Via Camp che abbiamo tenuto sabato scorso io e il buon Paolo Zanetti sul tema storytelling e comunicazione, presso l’Auditorium delle Tipoteca Italiana per le prestigiose Grafiche Antiga.

Alta Via Camp @ Tipoteca Italiana

Alta Via Camp “Special Edition @ Tipoteca Italiana” – Andrea Bettini e Paolo Zanetti

 

 

Alta Via Camp @ Tipoteca Italiana  Andrea Bettini

Alta Via Camp “Special Edition @ Tipoteca Italiana” Lo storytelling con Andrea Bettini

 

Alta Via Camp @ Tipoteca italiana Paolo Zanetti

Alta Via Camp “Special Edition @ Tipoteca italiana” Il tema della comunicazione con Paolo Zanetti

 

Emozioni & Business: Alta Via Camp

Alta Via CampQuella di sabato scorso all’Alta Via Camp è stata una giornata ricca di spunti, dove il ripensare al proprio modello di business è Alta Via Camparrivato al termine di un percorso intenso. Un percorso caratterizzato da emozioni, valori, mete da raggiungere, un’attenzione al mettersi nei panni dei propri clienti e al cercare di dare una risposta al

perché facciamo ciò che facciamo

Alta Via CampPoi le testimonianze di donne imprenditrici come Marta Maria Zordan (Zordan srl sb) e Laura Calzavara (Punto Ciemme srl) hanno reso ancora più chiaro il significato legato alla necessità di ripensare alla propria proposta di valore,

perché le imprese (come le persone) devono evolvere

Infine un ringraziamento particolare ad Antonio Agostini (Fondazione le 5 vie di
Giorgio) che ci ha regalato qualcosa di unico con le sue parole. Ci rivediamo tra due settimane, per la terza tappa di questa 3. Edizione di Alta Via Camp!

Perché una storia va alimentata ogni giorno

Personal StorytellingL’ho detto domenica durante il workshop organizzato da Marketers Academy al Future Vintage Festival, l’ho ripetuto ieri al CUOA, lo dirò tra qualche settimana all’Alta Via Camp e lo scrivo oggi sul blog di #ProfessioniDigitali, il diario di bordo della nuova collana editoriale diretta da Alberto Maestri per FrancoAngeli parlando del libro scritto con Francesco Gavatorta #PersonalStorytelling:

In un’ottica di personal storytelling diventa essenziale appuntare quotidianamente ciò che facciamo, come lo facciamo e perché lo facciamo

Vai al post

Pronti a ripartire con Alta Via Camp

Alta Via Camp - Invito 14 marzo 2017Martedì 14 marzo alle ore 18:30 a Treviso presso la sede di Strategike, presentiamo la Seconda Edizione di Alta Via Camp, il percorso di formazione personale e professionale pensato per chi fa impresa oggi, di cui sono il direttore organizzativo. Se siete curiosi di saperne di più iscrivetevi su Eventbrite. L’ingresso è gratuito (con posti limitati) e al termine della serata prendiamo pure un aperitivo insieme.