Lucidità ed entusiasmo

Ognuno di noi può essere la torre di controllo della propria esistenza. La mia mi ha lanciato queste coordinate:
lucidità ed entusiasmo

Dopo i primi 30 giorni di questo 2021, ho deciso che quest’anno dovrò farmi guidare da due elementi. Il primo è la lucidità, quella necessaria per prendere decisioni e fare scelte in un momento di particolare incertezza. La seconda è l’entusiasmo, caratteristica che mi ha sempre contraddistinto e che non posso (e non voglio) assolutamente rinunciare ora. Con l’augurio che ognuno di voi possa trovare le coordinate ideali per affrontare il proprio viaggio personale e professionale, condivido i primi passi che ho mosso in questa nuova annata.

Leggi la newsletter

Nonostante tutto…

Siamo a fine anno. Siamo alla fine di un anno molto particolare. Un anno che decisamente ha comportato tutta una serie di cambiamenti, che senza nessuna retorica, possiamo definire epocali. Ci sarà un prima e un dopo a quanto accaduto. L’unica cosa che possiamo fare è lavorare per quel dopo. Lucidità ed entusiasmo, sono queste due le coordinate che abbiamo a disposizione per districarci nel mare magnum dell’incertezza. Lucidità nelle scelte. Entusiasmo nell’esecuzione del nostro piano di vita personale e professionale. Con l’augurio di un nuovo anno ricco di luce per tutti voi, ho provato a mettere insieme alcuni dei momenti importanti di questo 2020 e devo dire che nonostante tutto… ci sono i giusti tasselli per iniziare con rinnovata fiducia una nuova annata. Questi momenti li trovate in questa newsletter che ho composto qualche giorno fa. A proposito se si va non solo di seguirmi in questo mio viaggio per il 2021, ma di rimanere in contatto e confrontarci insieme sulle tante sfaccettature che ha la narrazione d’impresa, qui a destra (o sotto nella versione mobile del sito) trovate il box per iscrivervi alla newsletter. Mi farebbe piacere avere tanti compagni di viaggio.

Per aspera ad astra

TEDxMestreSalon: Technology & Education 13.12.2020

Domenica 13 Dicembre dalle 17:00 alle 19:00 non prendetevi impegni ci sarà il primo appuntamento della “ROAD TO CON|FINE”, la marcia di avvicinamento al TEDxMestre 2021.
In questa prima tappa, che sarà in versione digitale, avrò il piacere di dialogare con speaker d’eccellenza sul tema dell’educazione e della tecnologia come Luca Pianigiani, docente di Editoria Digitale e consulente, Lorenzo Busi, responsabile della comunicazione e Direttore creativo di Big Rock, Silvia Fabris, Responsabile sviluppo programmi didattici M-Children e Andrea Benassi, Ricercatore e Tecnologo di INDIRE.

Ci vediamo domenica dalle 17:00 alle 19:00 sui canali YouTube e Facebook di TEDxMestre.

A TuxTu con Daniele Lago

A Dialoghi D’Impresa lo scorso ottobre, avevamo concluso con un video particolarmente intenso. La sessione si chiamava “A TUxTU” e il protagonista è l’uomo e imprenditore Daniele Lago, CEO & Head Design di LAGO. L’obiettivo di questa sessione, era quello di realizzare un movie senza filtri per entrare in profondità dell’animo umano del nostro interlocutore. Un racconto che viaggiasse su due binari, quello personale e quello professionale, in grado di far emergere l’intera dimensione della persona. Dove emozioni si alternano a strategie e, sentimenti a idee e slanci imprenditoriali evolutivi. Questo è il link per vedere quanto è stato realizzato.

Buona visione!

Unire i puntini

Ci sono storie che sembrano già scritte per le quali, rileggendole a posteriori, se ne colgono dettagli che fanno capire che la direzione intrapresa dal racconto non poteva essere diversa. “Unire i puntini” citava Steve Jobs, nel suo celebre discorso all’Università di Stanford, il 12 giugno 2005, in occasione della consegna delle lauree. Comunque sia, la storia di Alessandro Sonego qualcosa di scritto ce l’aveva.

Leggi la storia su nòva Il Sole 24 Ore

AIDP Young Summit 2020: HR Storytelling

Sabato prossimo 17 ottobre avrò il piacere di partecipare alla seconda edizione di AIDP YOUNG SUMMIT, il meeting nazionale organizzato dal Gruppo Giovani AIDP, dedicato agli HR Junior, ai giovani studenti e ai professionisti iscritti all’associazione, che ha come obiettivo quello di disegnare le competenze di domani, grazie all’ispirazione di autorevoli ospiti e al contributo di tutti i partecipanti. Il mio intervento in particolar modo andrà a focalizzarsi sull’HR Storytelling e su come sia possibile passare da un racconto individuale a uno corale, per sentirsi parte di una storia comune.

Per maggiori informazioni questo è il link di riferimento.

Dialoghi D’Impresa: aperte le iscrizioni

Per tutti coloro che volessero seguire la diretta streaming di Dialoghi D’Impresa da oggi è possibile farlo iscrivendosi all’evento tramite eventbrite. Questo è il link per la registrazione.

Una volta effettuata la registrazione, qualche giorno prima dell’inizio del Festival, verrà comunicato ai partecipanti l’URL della piattaforma Zoom per assistere alle due giornate della manifestazione e ai tanti incontri previsti.

Ci vediamo online l’1 e il 2 ottobre 2020.

TEDxMestre 2021: CON|FINE

Quando 11 mesi fa c’eravamo lasciati sulle note della Funkasin Street Band con un arrivederci, pensavamo che ci saremo rivisti quest’anno. Poi con l’arrivo di questa pandemia, è accaduto ciò che è accaduto e abbiamo preferito posticipare al 2021 l’appuntamento. È per questo che oggi siamo veramente contenti annunciare data, tema e location della prossima edizione di TEDxMestre: vi aspettiamo il 𝟮𝟯 𝗠𝗮𝗴𝗴𝗶𝗼 presso il 𝗧𝗲𝗮𝘁𝗿𝗼 𝗖𝗼𝗿𝘀𝗼 𝗱𝗶 𝗠𝗲𝘀𝘁𝗿𝗲 per esplorare le idee al limite, nelle frontiere e nelle differenze, nell’alterità e nel passaggio tra dentro e fuori, tra noto e ignoto, tra razionale e irrazionale… questo perché il tema 𝗧𝗘𝗗𝘅𝗠𝗲𝘀𝘁𝗿𝗲 2021 sarà CON|FINE.

Per tutte le informazioni visitate il nostro nuovo sito.

Un piccolo racconto collettivo

Lo scorso 26 maggio, insieme ad AIDP Triveneto, partner di Dialoghi D’Impresa, abbiamo organizzato un vero e proprio laboratorio delle emozioni, con l’obiettivo di realizzare un piccolo racconto scritto a più mani per condividere, riflettere e prendere consapevolezza che ogni cambiamento, anche quello più inaspettato, fa parte dello scorrere della vita, che come le emozioni, è in continuo movimento. Bene, da questo link potete scaricarvi il risultato di questo esperimento digitale, dove la narrazione, ha permesso di realizzare questo intenso racconto collettivo.

Buona lettura!