Dialoghi D’Impresa live sessions: Riccardo Balbo

Giovedì 25.02 alle ore 12:00 iniziamo le live sessions di Dialoghi D’Impresa, una serie di appuntamenti in streaming che ci accompagneranno poi all’edizione 2021 di questo festival dedicato alla narrazione e alla cultura d’impresa. In questo primo incontro digitale avrò il piacere di dialogare con Riccardo Balbo, Presidente della Fondazione Francesco Morelli e Direttore Didattico di IED – Istituto Europeo di Design.

Ci vediamo online sui canali social di Dialoghi D’Impresa.

Lucidità ed entusiasmo

Ognuno di noi può essere la torre di controllo della propria esistenza. La mia mi ha lanciato queste coordinate:
lucidità ed entusiasmo

Dopo i primi 30 giorni di questo 2021, ho deciso che quest’anno dovrò farmi guidare da due elementi. Il primo è la lucidità, quella necessaria per prendere decisioni e fare scelte in un momento di particolare incertezza. La seconda è l’entusiasmo, caratteristica che mi ha sempre contraddistinto e che non posso (e non voglio) assolutamente rinunciare ora. Con l’augurio che ognuno di voi possa trovare le coordinate ideali per affrontare il proprio viaggio personale e professionale, condivido i primi passi che ho mosso in questa nuova annata.

Leggi la newsletter

Divertimento e lavoro (tanto lavoro): la storia di Rockin’1000

Claudia Spadoni, Executive Producer e General Manager di Rockin’1000 (ph. by Marco Onofri)

La settimana scorsa ho fatto una bella chiacchierata con Claudia Spadoni, Executive Producer e General Manager di Rockin’1000. Ne è uscita un’intervista che ho raccontato su To Be Continued, il blog sullo storytelling che curo per Nòva Il Sole 24 Ore.

Al di là di conoscere una bravissima professionista com’è Claudia, mi è piaciuto raccontare la storia di questo sogno che è diventato realtà perché, come ho scritto nell’articolo, in Rockin’1000 c’è tutta l’epica legata a una grande impresa e nello stesso tempo le coordinate fondamentali per fare impresa: la grandiosità di un sogno; l’aver sempre ben presente un obiettivo; una definizione strategica dell’operazione; un piano di esecuzione preciso e puntuale; la capacità di superare problemi e inconvenienti.

Tutto questo nella formula romagnola: divertimento e lavoro, tanto lavoro.

Questo è il link per leggere l’articolo.

Soul Design

Con l’inizio di questo nuovo anno è uscito anche un bel progetto editoriale che il team di P&B Associati ha realizzato per il Gruppo L’Ambiente. Si tratta di un vero e proprio magazine cartaceo pensato per i professionisti nell’ambito dell’architettura e del design. Il suo nome è Soul Design e questo primo numero è interamente dedicato al colore. Al suo interno ci sono diverse testimonianze di come il colore viene utilizzato in ambiti diversi: dal design (con Paola Lenti e Daniele Lago) alla moda (con Elisabetta Armellin e Roberto Compagno), passando dal cibo (Marika Contaldo e Graziano Prest) al vetro come elemento artistico e decorativo (con Riccardo Bisazza e Gianluca Seguso). Che dire, sarà un anno all’insegna del colore, perché la vita va vissuta a colori.

Nonostante tutto…

Siamo a fine anno. Siamo alla fine di un anno molto particolare. Un anno che decisamente ha comportato tutta una serie di cambiamenti, che senza nessuna retorica, possiamo definire epocali. Ci sarà un prima e un dopo a quanto accaduto. L’unica cosa che possiamo fare è lavorare per quel dopo. Lucidità ed entusiasmo, sono queste due le coordinate che abbiamo a disposizione per districarci nel mare magnum dell’incertezza. Lucidità nelle scelte. Entusiasmo nell’esecuzione del nostro piano di vita personale e professionale. Con l’augurio di un nuovo anno ricco di luce per tutti voi, ho provato a mettere insieme alcuni dei momenti importanti di questo 2020 e devo dire che nonostante tutto… ci sono i giusti tasselli per iniziare con rinnovata fiducia una nuova annata. Questi momenti li trovate in questa newsletter che ho composto qualche giorno fa. A proposito se si va non solo di seguirmi in questo mio viaggio per il 2021, ma di rimanere in contatto e confrontarci insieme sulle tante sfaccettature che ha la narrazione d’impresa, qui a destra (o sotto nella versione mobile del sito) trovate il box per iscrivervi alla newsletter. Mi farebbe piacere avere tanti compagni di viaggio.

Per aspera ad astra

TEDxMestreSalon: Technology & Education 13.12.2020

Domenica 13 Dicembre dalle 17:00 alle 19:00 non prendetevi impegni ci sarà il primo appuntamento della “ROAD TO CON|FINE”, la marcia di avvicinamento al TEDxMestre 2021.
In questa prima tappa, che sarà in versione digitale, avrò il piacere di dialogare con speaker d’eccellenza sul tema dell’educazione e della tecnologia come Luca Pianigiani, docente di Editoria Digitale e consulente, Lorenzo Busi, responsabile della comunicazione e Direttore creativo di Big Rock, Silvia Fabris, Responsabile sviluppo programmi didattici M-Children e Andrea Benassi, Ricercatore e Tecnologo di INDIRE.

Ci vediamo domenica dalle 17:00 alle 19:00 sui canali YouTube e Facebook di TEDxMestre.

A TuxTu con Daniele Lago

A Dialoghi D’Impresa lo scorso ottobre, avevamo concluso con un video particolarmente intenso. La sessione si chiamava “A TUxTU” e il protagonista è l’uomo e imprenditore Daniele Lago, CEO & Head Design di LAGO. L’obiettivo di questa sessione, era quello di realizzare un movie senza filtri per entrare in profondità dell’animo umano del nostro interlocutore. Un racconto che viaggiasse su due binari, quello personale e quello professionale, in grado di far emergere l’intera dimensione della persona. Dove emozioni si alternano a strategie e, sentimenti a idee e slanci imprenditoriali evolutivi. Questo è il link per vedere quanto è stato realizzato.

Buona visione!

Ritratto di un incontro

Di saggi sulla leadership traboccano le librerie. Anche testi sull’importanza delle persone all’interno delle organizzazioni aziendali non mancano. Quello che manca spesso è la capacità di tramutare in azioni i buoni propositi e mantenere, alimentare e amplificare, quell’atteggiamento costruttivo in grado di dare la giusta definizione al successo: far accadere le cose. Quella che vi sto per raccontare è il dietro le quinte di una storia imprenditoriale straordinaria. Dove fatturato ed EBITDA ne consacrano il valore economico creato, ma che forse non ne dettagliano le sfumature più importanti, quelle legate a come si arriva a tali risultati. L’azienda della quale vi sto parlando oramai è un gruppo il cui nome è Somec. A capo di questo gruppo c’è un uomo verso il quale dirigerò il riflettore per capire l’importanza di avere un team di persone  in grado di condividere un sogno e capace di darne concretezza. Questo uomo si chiama Oscar Marchetto e questa storia nasce da un incontro con lui.

Vai alla storia su nòva Il Sole 24 Ore

Unire i puntini

Ci sono storie che sembrano già scritte per le quali, rileggendole a posteriori, se ne colgono dettagli che fanno capire che la direzione intrapresa dal racconto non poteva essere diversa. “Unire i puntini” citava Steve Jobs, nel suo celebre discorso all’Università di Stanford, il 12 giugno 2005, in occasione della consegna delle lauree. Comunque sia, la storia di Alessandro Sonego qualcosa di scritto ce l’aveva.

Leggi la storia su nòva Il Sole 24 Ore