La quarta edizione di “Non è magia, è solo strategia!”

Gli speaker di Non è magia è solo strategia 2019Ebbene sì, quella di quest’anno sarà la quarta edizione di “Non è magia, è solo strategia!“, l’evento dedicato al tema della strategia d’impresa, dove ogni anno portiamo sul palco imprenditori che arrivano da esperienze differenti a raccontarci la loro personale storia d’impresa. Se volete conoscere chi saranno gli speaker di questa nuova edizione andate a visitare il sito dell’evento e se volete assistere alla serata a breve apriremo le iscrizioni.

#NONÈMAGIA19

Una piccola grande storia

entusiasmoQualche settimana fa avevo scritto che siamo “Pronti a raccontare“. Bene, oggi vi porto a Potenza, dove il sogno di due amici è diventato una realtà imprenditoriale per molte persone. Un’idea che alimentata dalla passione e dal fare, si è concretizzata in qualcosa d’importante. Perché si sa l’entusiasmo, fortunatamente, è contagioso.

Vai alla storia su To Be Continued di nòva Il sole 24 ore

Comunicare con le differenze

Comunicare con le differenzeMartedì 16 aprile alle ore 18:00 all’interno della meravigliosa cornice della Sala Verde a Palazzo Rinaldi, nel cuore di Treviso, ci sarà un appuntamento da non mancare per chi si occupa di comunicazione al tempo dei social. Come è possibile costruire un dialogo e una comunicazione efficace in rete che tenga conto prima di tutto del valore delle persone e delle differenze? Che ruolo hanno il linguaggio e le parole nel creare un dialogo condiviso e fondato? Domande sempre più frequenti nella nostra condizione di iperconnesione in cui siamo immersi, alle quali cercheremo di rispondere con Bruno Mastroianni, filosofo e docente, Vera Gheno, sociolinguista, Elena Casagrande, direttrice editoriale della rivista La Chiave di Sophia, e il sottoscritto. L’evento è organizzato e promosso da La Chiave di Sophia in collaborazione con Imago Design, con il patrocinio del Comune di Treviso, dell’Università Ca’ Foscari Venezia, Ca’ Foscari Alumni, Campus Treviso – Università Ca’ Foscari Venezia.

Per maggiori informazioni clicca qui

Riparte Alta Via Camp

Alta Via Camp - Quinta EdizioneIl prossimo 27 aprile, partirà la 5ª edizione di Alta Via Camp, il percorso formativo pensato per imprenditori, manager e liberi professionisti, al fine di mettere a fuoco alcune delle competenze necessarie oggi per fare impresa. Sarà un vero e proprio viaggio, che metterà a confronto esperienze diverse in un’ottica di crescita professionale e personale. Chi ha già avuto negli anni scorsi il piacere di farlo, sa bene, di cosa sto parlando. Quattro sabati con altrettanti quattro temi caldi. Partiremo con la leadership e come tirar fuori il meglio da se stessi e da propri collaboratori, per poi passare alla messa a fuoco della propria proposta di valore attraverso il Business Model Canvas. Dopodiché ci confronteremo sulle nuove frontiere della comunicazione d’impresa, dall’identità di marca al web marketing, per concludere infine sulla capacità di raccontare la propria impresa e i propri prodotti e/o servizi.
Per chi fosse interessato può scrivermi qui oppure mandare una mail ainfo@altaviacamp.com

Pronti a raccontare

on the roadAnche alla luce degli ultimi incontri fatti, è tutto pronto per puntare il riflettore sulla bellezza di chi fa impresa oggi. Oggi ho pubblicato all’interno del mio spazio su Nòva Il Sole 24 Ore quello che vuole essere un manifesto o più semplicemente un’anticipazione di ciò che andrò a fare nei prossimi mesi, che non è altro quello di dare continuità a ciò che da più di dodici anni sto già facendo: raccontare le tante belle storie d’impresa di questo nostro Paese.

Vai all’articolo

 

Swing Stories – Episodio #1 Giulia Gasparini

Iniziano ad uscire i primi episodi di Swing Stories, il format ideato da Imago Design per il brand U.S. Golf Club, dove attraverso il video-storytelling si raccontano storie di persone differenti, ma che hanno quello swing nel portare avanti i propri sogni e realizzare i propri progetti. La prima protagonista di questa webseries è Giulia Gasparini, la fondatrice di Spazio Caffelarte, un luogo che è molto di più che un semplice locale dove andare a degustare qualcosa.

Buona la prima e complimenti a Nicolò Pastrolin ed Enrico Perissinotto che hanno seguito le riprese dell’intera serie.

 

Aspettando Benevento

Da Lunedì Inizio con Sebastiano ZanolliGiovedì prossimo 7 marzo si terrà la terza e ultima tappa del tour campano di Da Lunedì Inizio, la rassegna d’incontri dedicata alla crescita personale e professionale ideata da Alta Via Camp e prodotta da Imago Design. C’è molta attesa per questo ultimo atto, che vedrà il complesso di San Vittorino come location che ospiterà l’incontro e soprattuto il buon Sebastiano Zanolli, come speaker della serata. In questi giorni è uscito anche un articolo sul quotidiano economico Il Denaro, che vi consiglio di leggere.

 

Vai all’articolo

Essere una guida per delle guide

Storytelling per guide turisticheEssere una guida per delle guide è possibile se il viaggio si chiama narrazione.

È quanto mi è accaduto nei giorni scorsi con il corso che ho tenuto per ASCOM Padova dedicato all’applicazione dello storytelling in ambito turistico. È stata una bellissima esperienza e credo che miglior commento non possa che venire da una delle guide presenti in aula Serena Cecco:

Le guide turistiche raccontano storie tutti i giorni, fa parte del loro pane quotidiano. Valorizzano il patrimonio artistico, culturale e sociale del territorio. Raccontano di personaggi famosi che hanno segnato la Storia, o di personaggi minori che la Storia aveva dimenticato (e che sanno recuperare e valorizzare). Ma sanno raccontarsi? Quanto siamo bravi a trasmettere la nostra professionalità la nostra passione e la nostra unicità? Andrea Bettini, il formatore del corso Storytelling, organizzato da ASCOM Padova, ci ha ci ha accompagnati alla scoperta del raccontare sé stessi e quindi il proprio lavoro. Raccontare e raccontarsi non è facile, richiede attenzione e ascolto, pratica e tanta voglia di mettersi in gioco! Grazie a tutti i compagni di corso per il bellissimo viaggio. Grazie ad Andrea per averci accompagnate in questo viaggio, una volta tanto siamo state noi guide a farci portare, ed è stata un’esperienza molto bella, e sicuramente utile!