La quarta edizione di “Non è magia, è solo strategia!”

Gli speaker di Non è magia è solo strategia 2019Ebbene sì, quella di quest’anno sarà la quarta edizione di “Non è magia, è solo strategia!“, l’evento dedicato al tema della strategia d’impresa, dove ogni anno portiamo sul palco imprenditori che arrivano da esperienze differenti a raccontarci la loro personale storia d’impresa. Se volete conoscere chi saranno gli speaker di questa nuova edizione andate a visitare il sito dell’evento e se volete assistere alla serata a breve apriremo le iscrizioni.

#NONÈMAGIA19

Aspettando la terza edizione di “Non è magia, è solo strategia!”: Barbara De Rigo

Barbara De Rigo - Non è magia, è solo strategia! 2018Mancano pochi giorni alla 3. Edizione di “Non è magia, è solo strategia!“. Oggi andiamo a conoscere Barbara De Rigo, Direttore Marketing House Brand e Corporate Communication Gruppo De Rigo. Le abbiamo chiesto qual è il suo motto e perché. Lei ci ha risposto così:

<<“Non perdo mai, o vinco o imparo”. Credo non ci si debba mai arrendere, se si vuole raggiungere un obiettivo, e credo che le delusioni servano a crescere e ad imparare per poi ripartire con immutata grinta ed entusiasmo>>.

Se volete conoscere Barbara De Rigo e gli altri speaker di questa edizione di Non è magia, è solo strategia! potete iscrivervi da qui.

Ci vediamo il 25 maggio alla Chiesa di San Teonisto a Treviso!

Da lunedì inizio

DalunedìinizioS’intitola “Da lunedì inizio” la rassegna d’incontri che partirà il prossimo 6 marzo presso il Teatro Metropolitano Astra di San Donà di Piave. Una serie di quattro incontri mirati a trasferire spunti per affrontare le quotidiane piccole grandi sfide di ognuno di noi, ma soprattutto regalare ai presenti una buona dose di positività.

Si partirà martedì 6 marzo con il filosofo e scrittore Franco Bolelli, autore di numerosi libri, tra quali “Tutta la Verità sull’Amore” con Manuela Mantegazza e “Viva Tutto” con Lorenzo Jovanotti Cherubini, per poi passare a Gianfranco Damico, Mercoledì 14 marzo, sociologo delle relazioni e autore tra gli altri di “Piantala di essere te stesso!” e “Il potere dei realisti. Perché l’ottimismo non basta per farsi strada”. Gli appuntamenti poi riprenderanno ad aprile, per la precisione il 4 aprile con il Dr. Filippo Ongaro, medico degli astronauti dal 2000 al 2007 e 1° medico italiano certificato in medicina anti-aging, giornalista e autore tra gli altri di “Vivere a pieno” e “Fino a cent’anni”. Infine martedì 10 aprile la rassegna concluderà con Sebastiano Zanolli, lo speaker e scrittore motivazionale bassanese autore tra gli altri dei bestseller “La Grande Differenza” e “Dovresti a tornare a guidare il camion Elvis”.

Particolarità di questa rassegna sarà anche la modalità con la quale si trasferiranno spunti d’interesse sul tema del cambiamento, dal momento che in veste di moderatore ci sarò io, ma soprattutto i dialoghi con gli ospiti saranno accompagnati dalla voce e chitarra del cantautore e musicista italiano Chris Lavoro, che ha collaborato in diversi programmi radiofonici di Radio Deejay e televisivi della RAI e MTV oltre ad aver scritto canzoni per diversi artisti tra cui Neffa e Arisa.

La rassegna che ha come obiettivo quello di portare un pubblico trasversale tra imprenditori, liberi professionisti, ma pure giovani e studenti è una produzione di Imago Design, società storica di Treviso nell’ambito della comunicazione e del design, che da un paio d’anni sta sviluppando format di infotainment, come “Non è magia, è solo strategia!”, il format dedicato a raccontare storie d’imprenditori virtuosi, del quale il prossimo 25 aprile si terrà la 3. Edizione presso la restaurata Chiesa di San Teonisto a Treviso.

 

Memories: La Repubblica delle Idee

La Repubblica delle idee - Andrea Bettini speaker

E poi ti ritrovi per le mani un pass di qualche anno fa. Era ben nascosto all’interno di un libro, il “suo” libro Cambiamo tutto! e non poteva essere diversamente. L’esperienza sul palco del Teatro Toniolo di Mestre grazie all’invito di Riccardo Luna è stata veramente una bella boccata d’ossigeno per tutti quelli come me che credono che l’unico modo per cambiare il mondo sia non aspettare, ma fare.