Sipario e grazie!

Quelle appena conclusasi, sono state tre serate particolari. Inedite, pregne di spunti, in grado di strappare sorrisi e stimolare pensieri. Tre straordinari protagonisti come Sebastiano Zanolli, Roberto Bonzio e Gianfranco Damico, due fantastici musicisti come Chris Lavoro e Dario Dal Molin che hanno magistralmente interpretato i brani portati in dono da ogni ospite.
È così che si è creato un’unica grande storia che ha nell’essere umano il suo grande protagonista. Ora mettiamoci a lavorare alla prossima edizione di “Da Lunedì Inizio”, magari questa volta con la presenza del pubblico in sala e nuovi emozioni da vivere.
Per chi si fosse perso gli appuntamenti comunque c’è sempre la possibilità di recuperarli a questi link:
Prima serata con Sebastiano Zanolli
Seconda serata con Roberto Bonzio
Terza serata con Gianfranco Damico

Grazie alla Città di Jesolo per l’ospitalità, alla produzione Perissinotto & Bettini Associati e Studio TALes per le riprese e l’assistenza streaming.

Da Lunedì Inizio | Jesolo

Si riparte. Non è ancora la versione alla quale eravamo abituati, quella dove all’interno dei teatri c’è un pubblico che vive un’esperienza, però questa edizione di “Da Lunedì Inizio” in streaming dal Teatro Vivaldi di Jesolo è già un passo avanti.

Da domani lunedì 12 aprile e per i successivi due lunedì (19 e 26 aprile) alle ore 21:00 basterà collegarsi alla pagina Facebook del Comune di Jesolo o della Biblioteca Civica della città jesolana per assistere a questi tre appuntamenti:

12.04 Sebastiano Zanolli
19.04 Roberto Bonzio
26.04 Gianfranco Damico

Per chi non avesse avuto modo in passato di assistere dal vivo a questa rassegna, ha la buona occasione di recuperare comodamente da casa. Da Lunedì Inizio è uno spettacolo (con la musica di Chris Lavoro e Dario Dal Molin). Da Lunedì Inizio è un momento di riflessione sul tema del cambiamento personale e professionale. Da Lunedì Inizio è un’esperienza.

Ringrazio il Comune di Jesolo e in particolar modo l’Assessore Giovanni Battista Scaroni, che ha condiviso e sostenuto il progetto. La Perissinotto & Bettini Associati di cui faccio parte per l’intera produzione e Studio TALes che ci ha affiancato per la produzione streaming.

Ci vediamo domani in streaming qui!

L’innovazione parte da una rivoluzione culturale

«Think out the box». Non è una frase fatta. Una frase da diario studentesco o da graffito di periferia. È piuttosto una propensione ad affrontare la vita. Di innovazione a parole se ne fa molta, ma poi nell’effettivo quotidiano chi riesce a farla veramente, al fine di migliorare, seppur in minima parte, la vita delle persone? Forse il tutto deve passare da una vera e propria rivoluzione culturale, dove stereotipi e credenze che portano all’immobilismo devono sparire, a vantaggio di un vero e proprio pensiero in grado di innescare un processo evolutivo.

Continua la lettura su Corriere Innovazione